AL VIA I LAVORI SUL CESTO

21 luglio 2018

Tamburini: L'intervento consentirà anche di risolvere il problema dell'attraversamento del corso d'acqua, tanto sentito dai cittadini

A seguito di un accordo con il comune di Figline-Incisa Valdarno, sono partiti i lavori del Consorzio Alto Valdarno sul torrente Cesto, un intervento particolarmente sentito dai cittadini, soprattutto da quanti amano spostarsi in bicicletta.

L'operazione di manutenzione straordinaria prevede il ripristino del guado, danneggiato dalle piene passate.

Oltre alla riqualificazione funzionale del fondo dell'alveo, infatti, sul lato San Giovanni Valdarno, saranno realizzati due tratti di rampa per l'accesso al guado, con scogliere in massi di cemento che consentiranno di rafforzare l'argine esistente e di evitarne l'erosione. Contemporaneamente sarà verificata anche la stuccatura dei giunti.

L'intervento, che interesserà il corso d'acqua per 25 metri,  si è reso possibile utilizzando le economie sulle risorse messe a disposizione dalla Regione per la creazione della ciclopista.

Il cantiere, aperto il 20 luglio, completerà l'opera entro i primi di agosto, con un costo complessivo di 25.000 euro.

Successivamente il comune provvederà a realizzare una passerella definitiva con un investimento di circa mezzo milione di euro, finanziati all'80 per cento dalla Regione Toscana e per il 20 per cento dal comune, che sta lavorando al progetto.

I lavori

Valdarno Casentino Valtiberina e Marecchia Foglia Arezzo Valdichiana

CIVISCHIANA

Previsioni Meteo

ANBI

ANBI Toscana

Italia sicura

Consorzio 2 Alto Valdarno via E. Rossi 2/L - Arezzo (AR) 52100 - CF. 02177170517 - Telefono: +39 0575 190 02 - Fax: +39 190 02 99
Email: consorzio2altovaldarno@cbaltovaldarno.it - Web: http://www.cbaltovaldarno.it

Powered by Arezzo Telematica spa